PLI: VENERDI' E SABATO INTERNAZIONALE LIBERALE
PLI: VENERDI' E SABATO INTERNAZIONALE LIBERALE

roma 14 gen. - (adnkronos) - venerdi' 15 e sabato 16 gennaio si svolgeranno a roma i lavori del comitato esecutivo dell'internazionale liberale presieduti dall'on. otto graf lambsdorff, presidente dell'i.l. e leader dei liberali tedeschi.

saranno presenti i leader di 40 partiti dei 45 paesi rappresentati. parteciperanno, tra gli altri, il ministro islandese, steingrimur hermannsson; il leader del partito liberale belga, jean gol; sir david steel, leader dei liberal-democratici inglesi e futuro presidente dell'i.l.; il ministro per gli affari esteri finlandese, ole morrback; ousmane ngom, ministro del lavoro senegalese.

per il pli parteciperanno, oltre al segretario generale, on. renato altissimo, il responsabile affari internazionali, prof. luca anselmi, e la dottoressa beatrice rangoni machiavelli. la riunione dell'esecutivo avra' inizio alle ore 10.00 di sabato 16 gennaio presso il senato, nell'aula della commissione difesa, e sara' aperto da un intervento del segretario generale del pli, on. renato altissimo, sulla situazione politica ed economica italiana.

l'ordine del giorno prevede, fra l'altro, un dibattito sulla grave situazione dell'ex-jugoslavia, con particolare attenzione agli scontri etnici ed alle sue prospettive di sviluppo; l'esame delle domande di affiliazione da parte di partiti e movimenti liberali della slovacchia e del peru'; e una discussione sui criteri di assegnazione del premio della liberta' 1993. il presidente lambsdorff riferira' inoltre sull'incontro avuto con il segretario generale dell'onu, boutros-ghali, in merito alla proposta di riforma dell'organizzazione per le nazioni unite.

l'esecutivo sara' preceduto, nella giornata di venerdi' 15 gennaio, da una riunione del bureau che avra' luogo nella sede del pli. alle ore 14.30 dello stesso giorno, presso la fondazione luigi einaudi si riunira' la commissione per i diritti umani, presieduta dall'on. blaauw del partito liberale olandese.

(red/zn/adnkronos)