PSI: AMATO CONFERMA, NON FARA' IL SEGRETARIO (2)
PSI: AMATO CONFERMA, NON FARA' IL SEGRETARIO (2)

(ADNKRONOS) - DELLE VICENDE INTERNE AL PSI, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA PREFERITO NON PARLARE STAMATTINA CON I GIORNALISTI CHE LO HANNO INCONTRATO AL SUO ARRIVO ALLA CAMERA (DOVE E' RIMASTO PER UN RAPIDO GIRO FRA LA BARBERIA E L'INFERMERIA). AMATO HA AVUTO INVECE UN BREVE COLLOQUIO CON IL MINISTRO CONTE.

''IO CREDO -HA POI DETTO CONTE AI GIORNALISTI- CHE LA MAGGIORANZA DEBBA FARSI CARICO DI AVANZARE UNA PROPOSTA CHE INDICHI ANZITUTTO LA NUOVA LINEA POLITICA. SU QUESTO SI STANNO FACENDO PASSI AVANTI PER RAGGIUNGERE LA MASSIMA UNITA' POSSIBILE. E DA QUI DEVE DISCENDERE LA SCELTA NON SOLO DEL SEGRETARIO MA, IO DICO, ANCHE DI SETTO, OTTO DIRIGENTI AI QUALI AFFIDARE IL PARTITO. AMATO? QUESTA E' ANCHE LA SUA OPINIONE''.

MENTRE PROSEGUONO I CONTATTI FRA LE VARIE ANIME DEL PARTITO IN VISTA DELL'ASSEMBLEA NAZIONALE (DOPO AVER INCONTRATO CRAXI E AMATO, 'ALLEANZA RIFORMISTA' SI RIUNIRA' OGGI PRIMA CON 'RINNOVAMENTO' E POI CON IL PRESIDENTE DEI DEPUTATI LA GANGA), IERI I MEMBRI DELLA DIREZIONE CHE PROVENGONO DAL PSDI (CIOCIA, ROMITA, MANZOLINI E ORSELLO) HANNO INCONTRATO IL SEGRETARIO CRAXI AL QUALE, SI LEGGE IN UNA NOTA, HANNO CONFERMATO -ANCHE A NOME DEI 47 COMPONENTI DELL'ASSEMBLEA NAZIONALE SOCIALISTA CHE VENGONO DALL'U.D.S.- ''LA SOLIDARIETA' PER LA VERA E PROPRIA PERSECUZIONE POLITICA DI CUI E' OGGETTO.

(PNZ/GS/ADNKRONOS)