CINEMA: I SINDACATI DI CATEGORIA - PRESTO LA LEGGE
CINEMA: I SINDACATI DI CATEGORIA - PRESTO LA LEGGE

Roma 14 gen. (adnkronos) - GRIDO DI ALLARME DEL SINDACATO SULLA crisi del cinema CHE si aggrava OGNI GIORNO DI PIU' E CONSEGUENTEMENTE con effetti che possono diventare irreparabili. I sindacati di categoria dell'industria cinematografica manifestano, percio' in favore, della tanto attesa legge sul cinema che, attualmente, ''giace'' alla camera in attesa di approvazione.

''certo, anche il disegno di legge e' perfettibile - dice alessandro piombo, segretario aggiunto della sai, il sindacato degli attori italiani - per quanto riguarda, infatti, il trattamento pensionistico che il disegno di legge prevede, e' uno schiaffo a quanti hanno lavorato per tanti anni nel cinema. Comunque vogliamo - continua - che il progetto arrivi quanto prima al senato, perche' lo si possa emendare''. la discussione e' centrata essenzialmente su tre punti: oltre alla riforma della legge sul cinema entro l'anno, i sindacati chiedono il recepimento, da parte del parlamento, della direttiva cee ''televisione senza frontiere'', per la salvaguardia della produzione audiovisiva europea e nazionale. Ultimo punto, un reale sostegno alle iniziative produttive, utilizzando gli appositi fondi.

La manifestazione e' stata conclusa da ottaviano del turco, segratario aggiunto della cgil: ''e' necessario - ha detto - che la normativa pensionistica prevista dal progetto di legge sia radicalmente cambiata al senato, se non si vuole - ha concluso - che la crisi del cinema comporti anche il dimezzamento dei livelli occupazionali nel settore''.

(red/PE/ADNKRONOS)