RAI: ANIASI SU LAVORI COMMISSIONE CULTURA
RAI: ANIASI SU LAVORI COMMISSIONE CULTURA

Roma, 14 Gen. (Adnkronos) - ''Ci sono certamente delle diversita' abbastanza accentuate fra i vari progetti. Mi e' parso di cogliere, pero', la volonta' politica delle forze presenti di arrivare ad una conclusione''. Lo ha detto alla Adnkronos Aldo Aniasi, presidente della commissione cultura della Camera, presso la quale, oggi, e' cominciato il dibattito sui nuovi criteri di nomina del consiglio di amministrazione della Rai. ''Certamente -ha aggiunto Aniasi- ci saranno dei punti caldi sui quali occorrera' mediare. In questa situazione occorre trovare dei punti di convergenza''.

Aniasi, questa mattina, ha svolto in commissione una relazione, ''la piu' neutrale possibile. Ho anche dato una informazione puntuale -ha osservato- su tutte le difficolta' da affrontare e mi sono assunto l'onere di proporre un posto unificato che tenga conto del dibattito che si e' svolto e dei lavori che faremo in commissione''.

Le proposte di legge sul tavolo dell'organo parlamentare sono otto: quella del Pds (Bassolino), del Psi (Manca), del Psdi (Costi), dei Verdi e della Rete (Paissan), del Pri (Bogi) e due della Dc (Bianco e Fracanzani). ''Nonostante la complessita' della materia e la diversita' delle proposte -si legge in un comunicato- l'iter procedurale ed i termini per la discussione indicati da Aniasi prevedono tempi brevissimi, con l'intento di arrivare all'approvazione del testo finale entro 10 giorni''. Aniasi ha preannunciato l'intenzione di richiedere all'assemblea di Montecitorio l'assegnazione del provvedimento alla commissione in sede legislativa. (Segue)

(Rgg/gs/adnkronos)