RAIUNO: ''SALUTI E BACI'' - CONFERENZA STAMPA (2)
RAIUNO: ''SALUTI E BACI'' - CONFERENZA STAMPA (2)

(adnkronos) - nella clinica, comunque, si vedranno, oltre a quelli consueti, anche altri personaggi rispetto a quelli abbondantemente collaudati in ''biberon'' e ''creme caramel''. oreste lionello, per esempio, oltre ad andreotti incarnera' anche amato, e gullotta, insieme a quelli -popolarissimi- della signora leonida, vestira' i panni di mario segni. tra i nuovi volti, anche martinazzoli (paolo mileto, nella vita dirigente di banca), giuliano ferrara (alessandro aiesi, che in ''creme caramel'' faceva spadolini), il giudice di pietro e rosa russo jervolino (li fa entrambi mario zamma, che era de mita nelle precedenti edizioni).

mancheranno invece i politici- quelli veri-, la cui presenza in trasmissione, come ospiti, era caratteristica peculiare delle passate edizioni del programma. ''il fatto'', ha spiegato pingitore, ''e' che i politici in tv era un fatto inedito quando lo proponnemmo noi, per primi, nell'87. poi la cosa si e' inflazionata, anche perche' altre trasmissioni ci hanno emulato in questo''.

infine, una nota polemica. a quanti li accusano di fare una satira politica addomesticata, castellacci e pingitore hanno replicato: ''certo, la nostra e' una satira sdrammatizzante. sdrammatizzare, pero', non significa assolvere, ma osservare con occhi pacati cio' che succede. i nostri testi non aggrediscono perche' la satira non e' insulto, come forse vorrebbero i nostri detrattori. il fatto- hanno concluso- e' che la ricetta della satira e' stata coniata da una certa parte politica, e chi non e' in linea con questa e' accusato di fare una satira all'acqua di rose''.

(red/bb/adnkronos)