RAIDUE: DOV'ERI QUELLA NOTTE (3)
RAIDUE: DOV'ERI QUELLA NOTTE (3)

(ADNKRONOS) - LA STORIA - UNA GIOVANE DONNA EUROPEA, JULIETTE, SI RECA IN PERU' PER ADOTTARE UN BIMBO DI POCHI MESI. MENTRE VENGONO PERFEZIONATE LE PRATICHE PER L'ADOZIONE, IL BAMBINO SCOMPARE. DOPO RICERCHE AFFANNOSE ASSIEME AL SUO COMPAGNO CARLO CHE L'HA SEGUITA A LIMA, JULIETTE APPRENDE LA VERITA' DALL'INFERMIERA CHE ACCUDIVA IL BAMBINO: IL PICCOLO LUISITO E' FIGLIO DI TUPAC, UN RIVOLUZIONARIO PERUVIANO.

DOPO AVER SOTTRATTO DA UNA CHIESA UNA PREZIOSA RELIQUIA, TUPAC E' FUGGITO CON LA MOGLIE, ORMAI AL TERMINE DELLA GRAVIDANZA. FERITA GRAVEMENTE IN UNO SCONTRO A FUOCO, LA DONNA E' STATA PORTATA IN OSPEDALE. I MEDICI SALVANO IL BAMBINO, LA MADRE MUORE. TUPAC L'HA RAPITO E AFFIDATO A UNA DONNA INDIA, CON IL COMPITO DI CONDURLO IN UN LUOGO REMOTO.

LASCIATO CARLO, JULIETTE COMINCIA UN VIAGGIO DISPERATO ATTRAVERSO IL PERU' ALLA RICERCA DEL FIGLIO CHE NON VUOLE PERDERE. SENZA RIVELARE LA SUA IDENTITA', TUPAC LA SEGUE, DAPPRIMA OSTILE, POI AFFASCINATO. IL GUERRIGLIERO PROPONE UNO SCAMBIO ALLE AUTORITA': UN SALVACONDOTTO PER SE' E PER IL FIGLIO CONTRO LA RESTITUZIONE DELLE RELIQUIA. LO SCAMBIO NON AVVERRA' MAI: DOPO UNA NOTTE D'AMORE CON JULIETTE, TUPAC LE AFFIDA IL FIGLIO, SPERANDO COSI' DI SOTTRARLO ALLA MISERIA E ALLA PAURA.

JULIETTE RITROVA CARLO E TORNA A CASA CON LUI E IL PICCOLO LUISITO. TUPAC VA INCONTRO AL SUO DESTINO. (SEGUE)

(RED/PE/ADNKRONOS)