BOSNIA: UEO, POSSIBILE INTERVENTO
BOSNIA: UEO, POSSIBILE INTERVENTO

Capodistria, 20 gen -(adnkronos)- Il Segretario Generale dell'Ueo, Wim van Eekelen, ha detto di non escludere la possibilita' di un intervento nella ex Jugoslavia, in caso di rifiuto del piano di pace di Ginevra. Parlando a Bruxelles al termine della prima sessione del Consiglio Permanente dell'Unione dell'Europa Occidentale, Van Eekelen non ha escluso che si proceda all'invio di truppe di terra, ma ha sottolineato che l'Ueo - l'organismo di difesa europeo creato nel 1954 - preferisce che le misure di intervento vengano adottate sotto l'egida delle Nazioni Unite.

I responsabili del consiglio di difesa croato hanno intanto comunicato che gli appartenenti all'organizzazione controllano Gorni Vakuf e gran parte della zona, teatro nei giorni scorsi di un'aspra battaglia tra croati e musulmani. Gli scontri sarebbero ora cessati anche se la tensione rimane alta. Sono in corso contatti tra le due parti per impedire ulteriori conflitti.

(dac/ZN/ADNKRONOS)