CINA: LANCIA NUOVA CROCIATA ANTIPORNOGRAFIA
CINA: LANCIA NUOVA CROCIATA ANTIPORNOGRAFIA

Pechino, 20 gen -(adnkronos/xinhua)- Invasa da milioni di copie di riviste e video hardcore, La Cina lancia una nuova crociata contro la pornografia. Liu Zhongde, di professione capo del ''Gruppo Nazionale di Pulizia del mercato editoriale e video'', ha annunciato l'avvio della campagna subito dopo il ''festival di primavera'', in altre parole i festeggiamenti del capodanno cinese, che cominciano il 23 gennaio. Il ''Quotidiano del Popolo'' sottolinea come lo scorso anno i gendarmi dell'antiporno abbiano sequestrato oltre 10 milioni di pubblicazioni e oltre due milioni di copie di video ''osceni'', arrivando ad arrestare oltre 3.000 persone ed a chiudere circa 8.400 chioschi di riviste fuorilegge. Un recente studio in Cina ha censito almeno 860 diverse riviste pornografiche.

(lar/ZN/ADNKRONOS)