INSEDIAMENTO: GEORGE LASCIA UN BIGLIETTINO A BILL
INSEDIAMENTO: GEORGE LASCIA UN BIGLIETTINO A BILL

Washington, 20 gen. (adnkronos)- Pur nella ''inevitabile tristezza di una giornata d'addio'' (come l'ha definita il portavoce Marlin Fitzwater) il presidente uscente George Bush ha voluto trasformare in tradizione quello che finora era passato alla storia come un pensiero gentile di Ronald Reagan. Anche lui, seguendo l'esempio del suo predecessore, ha lasciato un bigliettino beneaugurante al suo successore. Lo ha nascosto nel primo cassetto della scrivania nello studio ovale. Il contenuto naturalmente e' top secret, ma si suppone sia uno scherzosa augurio di buon lavoro proprio come quello che Reagan lascio' a Bush.

(iac/cab/bb/adnkronos)