ISRAELE: ADESSO SI PUO' INVIARE UN FAX A DIO
ISRAELE: ADESSO SI PUO' INVIARE UN FAX A DIO

Gerusalemme, 20 gen -(adnkronos/dpa)- I macchinari moderni delle telecomunicazioni fanno miracoli. E cosi' la compagnia nazionale israeliana dei telefoni, la ''Bezek'', mette a disposizione dei propri utenti un particolare servizio, in armonia con la tradizione ebraica, per l'invio di fax a Dio.

Lo ha annunciato Radio Israele precisando che la ''Bezek'' pubblicizzera' un numero di fax di Gerusalemme, una sorta di linea diretta con l'entita' suprema, al quale i fedeli potranno inviare via fax le proprie preghiere.

A farsi carico di recapitare il messaggio a Dio sara' un impiegato, il cui unico compito consistera' nell'imbucare le preghiere in una fessura del Muro del pianto, l'unica parte dello storico tempio di Gerusalemme ancora in piedi.

Secondo la tradizione, le preghiere infilate nella pietra del Muro hanno piu' possibilita' di essere esaudite. La ''Bezek'' tuttavia non garantisce risultati.

(lar/BB/ADNKRONOS)