RUSSIA: TAGLIERA' DI UN TERZO LE ESPORTAZIONI PETROLIO
RUSSIA: TAGLIERA' DI UN TERZO LE ESPORTAZIONI PETROLIO

Mosca, 20 gen. (adnkronos/dpa) - Nel 1993 la Russia tagliera' di piu' di un terzo le esportazioni di petrolio. Ne ha dato notizia oggi l'agenzia di stampa ''Interfax'', citando ''fonti ben informate del governo di Mosca''. Nel 1992, secondo i dati forniti dal Comitato di Stato per la Cooperazione Economica, erano state esportate 153,6 milioni di tonnellate di greggio, di cui 87,6 milioni di tonnellate nelle altre repubbliche ex sovietiche.

Lunedi' scorso il ministro dell'energia, Juri Slotnikov, aveva annunciato che - a causa della mancanza di fondi per rimodernare gli impianti di estrazione e prospezione - la produzione di greggio in Russia sarebbe calata nel 1993 del nove per cento rispetto all'anno precedente, attestandosi su un livello di 350 milioni di tonnellate.

(sip/BB/ADNKRONOS)