RAIDUE: ''LA LUNA INCANTATA'' (4)
RAIDUE: ''LA LUNA INCANTATA'' (4)

Il coreografo

Fabrizio Monteverde

Nato nel 1958, comincia l'attivita' artistica nel 1976 come attore e aiuto regista di Muzzi Loffredo nello spettacolo ''Un giorno Lucifero'', presentato al festival di spoleto e al piccolo Teatro di Milano. dopo importanti esperienze internazionali, nel 1989 debutta nella regia teatrale con ''Tre sorelle'' da Checov. Coreografie: 1984 ''Bene mobile'' dl racconto ''poltrondamore'' di a. Savinio, musica originale di Fulvio maras e Gianfranco CAtoni, riallestito poi, nel 1988, per il balletto di toscana. 1985 ''Bagni acerbi'' per il teatro spaziozero di Roma, musica originale di Fulvio maras. 1986 ''pallida duna'' dal racconto ''Imparare a camminare'' di Jonesco, musica originale di Pierluigi CAstellano. 1986 ''Barmoon'' per il festival Asti TEatro, musica originale di Fulvio maras. 1987 ''la boule de neige'' dal racconto ''les enfants terribles'' di J. cocteau, musica originale di P. Castellano. 1988 ''Nero perla'' musica di Muzzi Loffredo. 1988 ''Casa Messner'' musica originale di marco Schiavoni. 1988 ''Era eterna'' per il Balletto di Toscana, musica di f. Schubert. 1989 ''Giulietta e romeo'' per il BAlletto di toscana, musica di s. prokofiev. 1989: Crea le coreografie per ''Adriana lecouvreur'' di Cilea, regia di a. Fassini, per l'Opera di Genova e il verdi di Trieste. 1990: ancora per il bAlletto di toscana in coproduzione con l'associazione teatrale pistoiese crea una edizione del ''Pinocchio'' di collodi con musiche originali di Fulvio maras. (segue)

(red/as/adnkronos)