DEPORTATI: COMMISSIONE ESTERI CAMERA
DEPORTATI: COMMISSIONE ESTERI CAMERA

ROMA, 28 GEN. (ADNKRONOS)- LA COMMISSIONE ESTERI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI HA APPROVATO OGGI UNA RISOLUZIONE PRESENTATA DA: TRABACCHINI, CRIPPA, FERRARINI, FORMIGONI, MANISCO, CIABARRI, FAVA, INGRAO, SILVESTRI, RUSSO-SPENA, BUTTITTA, SULLA QUESTIONE DEI 415 PALESTINESI ESPULSI DA ISRAELE E SULLE PROSPETTIVE DEL PROCESSO DI PACE IN MEDIO ORIENTE.

NELLA RISOLUZIONE SI IMPEGNA IL GOVERNO A UNA PROPRIA INIZIATIVA PER LA RIPRESA DEL PROCESSO DI PACE, IN PARTICOLARE A SOLLECITARE UN COINVOLGIMENTO DELL'OLP NEL NEGOZIATO, A ESERCITARE OGNI NECESSARIA INIZIATIVA POLITICA, DIPLOMATICA ED ECONOMICA SUL GOVERNO ISRAELIANO PER OTTENERE IL RIENTRO DEGLI ESPULSI, A CONDIZIONARE GLI ULTERIORI SVILUPPI DELLE RELAZIONI ECONOMICHE CON ISRAELE AL RIPRISTINO DELLA LEGALITA' INTERNAZIONALE.

I FIRMATARI REPUTANO L'APPROVAZIONE DELLA RISOLUZIONE UN FATTO DI GRANDE IMPORTANZA, ED HANNO AVANZATO LA PROPOSTA CHE UNA DELEGAZIONE DELLA COMMISSIONE ESTERI SI RECHI AL PIU' PRESTO IN ISRAELE, NEI TERRITORI OCCUPATI E SUL LUOGO OVE SONO TRATTENUTI I 415.

(COM/BB/ADNKRONOS)