DEPORTATI: LA CORTE ISRAELIANA CONFERMA
DEPORTATI: LA CORTE ISRAELIANA CONFERMA

Gerusalemme, 28 gen. (adnkronos/dpa) - La Corte suprema israeliana ha confermato la legittimita' del provvedimento di deportazione di oltre 400 palestinesi da parte del governo del primo ministro Yitzhak Rabin il 17 dicembre scorso. Ma ha concesso a ogni singolo individuo del gruppo l'autorizzazione a presentare appello individualmente, e questa clausola della sentenza viene interpretata ora dagli avvocati dei palestinesi come ''una quasi totale vittoria''. (segue)

(cab/gs/adnkronos)