FILANTROPI: UN MILIARDO ANONIMO AL MARIO NEGRI
FILANTROPI: UN MILIARDO ANONIMO AL MARIO NEGRI

MILANO, 3 FEB.(ADNKRONOS)- SEMBRA VENIRE DA UNA MILANO D'ALTRI TEMPI, DALLA CITTA' DEI GRANDI BENEFATTORI PRIVATI, FINANZIATORI DI ISTITUZIONI QUALI IL PIO ALBERGO TRIVULZIO E IL COLLEGIO DEI 'MARTINITT', LA NOTIZIA DI UNA DONAZIONE ANONIMA DI UN MILIARDO DI LIRE RICEVUTO DALL'ISTITUTO DI RICERCHE FARMACOLOGICHE MARIO NEGRI IN OCCASIONE DEL SUO TRENTENNALE, CELEBRATO IL PRIMO FEBBRAIO.

L'ISTITUTO HA RICEVUTO, SI LEGGE IN UNA NOTA DEL MAGIO NEGRI, ''DA PARTE DI UNA BENEFATTRICE CHE HA VOLUTO MANTENERE L'ANONIMATO,LA SOMMA DI UN MILIARDO DI LIRE DA DESTINARE ALL'ACQUISTO DI APPARECCHIATURE PER IL CENTRO DI RICERCHE CLINICHE SULLE MALATTIE RARE IN CORSO DI SVILUPPO A VILLA CAMOZZI (RANICA BG)''. ALL'ANONIMA BENEFATTRICE ''L'ISTITUTO ESPRIME PUBBLICAMENTE LA PIU' VIVA E COMMOSSA GRATITUDINE PER QUESTO GESTO DI GRANDE MECENATISMO E DI CONCRETO SUPPORTO ALLA RICERCA BIOMEDICA SULLE MALATTIE RARE''.

(RED/LR/ADNKRONOS)