PROFILATTICI: SIRI (FEDERFARMA) - INVITO A RIFLETTERE
PROFILATTICI: SIRI (FEDERFARMA) - INVITO A RIFLETTERE

Roma, 3 feb. (adnkronos) - Farmacisti obiettori riflettete e rivedete le vostre posizioni sul profilattico alla luce dei cambiamenti della societa' in particolare sulla diffusione dell'aids. E' questo in sintesi il messaggio del presidente della federfarma giorgio siri ai farmacisti di massa che si rifiutano di vendere profilattici e a chiunque altro voglia imitarli e annuncia, se il fenomeno dovesse estendersi, l'introduzione di una normativa vincolante.

''Allo stato attuale - ha dichiarato siri in un'intervista all'adnkronos - federfarma non puo' che rivolgere un invito ai colleghi obiettori (che agiscono comunque nella legalita'), a rivedere le proprie posizioni alla luce dei mutamenti del costume e del grande rischio di aids. Il fenomeno - ha aggiunto - e' per ora talmente circoscritto da non costituire alcun disservizio per la cittadinanza, ma se l'obiezione dovesse assumere altre proporzioni la questione andrebbe affrontata diversamente e si porrebbe la necessita' di introdurre un supporto normativo vincolante''. (segue)

(ria/gs/adnkronos)