MANGIMI: UN SALONE BIENNALE A MILANO
MANGIMI: UN SALONE BIENNALE A MILANO

Roma, 3 feb. (adnkronos) - E' un business crescente della mangimistica: il comparto dei mangimi per animali familiari, i cosiddetti pet-food, ha mosso nel 1992 un giro d'affari di circa mille miliardi. Le famiglie che nel nostro paese posseggono un animale sono 8 milioni e di queste oltre 4 milioni utilizzano, almeno una volta alla settimana, alimenti preparati dall'industria. A questo segmento della mangimistica e' dedicato un salone biennale. Dopo le quattro edizioni svoltesi a Firenze, Zoomark (Salone dei prodotti, alle attrezzature e degli accessori per animali familiari) si trasferisce a Milano (1-4 ottobre' 93).

Il trasferimento e' stato realizzato dalla Map Service srl una societa' di recentissima costituzione ad pera di Vimax srl (organizzatore delle edizioni fiorentine), Pubbli euro press srl ed Assalzoo servizi spa. Quest'ultima costituisce il braccio operativo dell'Assalzoo, l'associazione nazionale tra i produttori di alimenti zootecnici, l'organizzazione che rappresenta l'industria italiana dell'alimentazione degli animali.

L'industria, quindi, in cui sono impegnate 70 realta' produttive ''serve'' un esercito di 6 milioni di cani, 7 milioni di gatti, 12 milioni di uccelli e 5 milioni e mezzo di pesci d'acquario. Il consumo complessivo di pet-food raggiunge in Italia 300 milioni di chilogrammi all'anno.

(com/gs/adnkronos)