INQUINAMENTO: NUOVO DECRETO PER IL LAZIO
INQUINAMENTO: NUOVO DECRETO PER IL LAZIO

ROMA, 12 FEB. -(ADNKRONOS)- IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL LAZIO, GIORGIO PASETTO, SU PROPOSTA DELL'ASSESSORE ALL'AMBIENTE, ANTONIO DELLE FRATTE, HA FISSATO IN UN NUOVO DECRETO I PRINCIPI PER UNA PIU' EFFICACE AZIONE DI CONTROLLO SULLA CONTAMINAZIONE ATMOSFERICA NELLA REGIONE.

IL NUOVO DECRETO, CHE SARA' PUBBLICATO SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO, PREVEDE CHE LE AMMINISTRAZIONI LOCALI INTERVENGANO PER FAR ATTUARE UN SISTEMATICO CONTROLLO SIA AGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO, PUBBLICI E PRIVATI, SIA AGLI AUTOVEICOLI IN CIRCOLAZIONE CON LO SCOPO DI COMBATTERE ALL'ORIGINE I GAS INQUINANTI.

''IL DECRETO -HA DETTO L'ASSESSORE DELLE FRATTE- RAPPRESENTA UN GRANDE CONTRIBUTO ALLA LOTTA ALL'INQUINAMENTO CITTADINO E DOPO LA SUA PUBBLICAZIONE SUL BOLLETTINO UFFICIALE DEL LAZIO CI AUGURIAMO CHE CONTRIBUISCA IN MODO EFFICACE AL CONTENIMENTO DEI GAS INQUINANTI''.

(RED/PAN/ADNKRONOS)