SEMAFORI: A MESTRE QUELLI PER NON VEDENTI
SEMAFORI: A MESTRE QUELLI PER NON VEDENTI

Venezia, 12 feb. (Adnkronos) - Si chiama Pilot light l'ultimo sistema per abbattere le barriere architettoniche per i ciechi. Con un miniradar tascabile il non vedente potra' conoscere tutte le informazioni necessarie per muoversi con tranquillita' in citta'. Per far questo bisogna pero' che in alcuni punti strategici della citta' vengano installate delle centraline che trasmetteranno raggi infrarossi al miniradar. Con questo semplice sistema, l'apparecchio tascabile, leggendo i segnali emessi, potra' indicare al non vedente il via libera per attraversare la strada, la vicinanza con altre persone, la presenza di cabine telefoniche e cosi' via.

Il pilot-light viene sperimentato da alcuni giorni ad un incrocio nel centro di mestre (venezia) sui semafori sono state messe delle centraline e il miniradar ricevendo il sengnale emette dei suoi ritmati che corrispondono al rosso e al verde. il sistema e' gia' stato utilizzato a Firenze, arezzo, frosinone e ferrara.

(DAC/GS/ADNKRONOS)