MERCHANT BANK: I CENTO ANNI (2)
MERCHANT BANK: I CENTO ANNI (2)

(ADNKRONOS) - NEGLI ANNI VENTI, LA SCHRODERS RIPRESE LA SUA LEADERSHIP A LONDRA E NON TARDO' A PRESIDIARE UNA PIAZZA DI SEMPRE MAGGIORE IMPORTANZA NELLA FINANZA INTERNAZIONALE COME NEW YORK, STABILENDOVI UNA SEDE NEL 1923. PER TRE ANNI DIEDE UN CONTRIBUTO FINANZIARIO FONDAMENTALE ALLA RICOSTRUZIONE DELLA GERMANIA DI WEIMAR E DELL'EUROPA CENTRALE. LA CRISI FINANZIARIA TEDESCA DEL 1931 CAUSO' GRAVI PROBLEMI ALLA MERCHANT BANK DI LONDRA, INDUCENDOLA A ORIENTARSI NUOVAMENTE VERSO IL MONDO DEGLI AFFARI BRITANNICO.

L'AZIENDA DI NEWYORK CONTINUO' A SPECIALIZZARSI IN TECNICA BANCARIA INTERNAZIONALE E, DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, FU UNA DELLE PRIME BANCHE DI NEWYORK A RIALLACCIARE I RAPPORTI CON L'EUROPA OCCIDENTALE ED IL GIAPPONE, NELL'ERA DEL PIANO MARSHALL. ALLA FINE DEGLI ANNI CINQUANTA, LE DIMENSIONI DELLA DIVISIONE AMERICANA ERANO PIU' DEL DOPPIO DELLA CASA MADRE LONDINESE, CARATTERISTICA DI SVILUPPO UNICA NELLA STORIA DELLE BANCHE D'AFFARI.

DAL 1960, LA SCHRODERS HA SENSIBILMENTE AMPLICATO I SUOI INVESTIMENTI BANCARI, FINO A PORTARSI ALLA TESTA DELLE ATTIVITA' INTERNAZIONALI DI FUSIONE E ACQUISIZIONE E DI GESTIONE ISTITUZIONALE DEI PATRIMONI AZIENDALI. NEGLI ULTIMI VENT'ANNI, LA SUA PRESENZA E' CRESCIUTA IN SVIZZERA, A HONG KONG, A SINGAPORE, IN AUSTRALIA E IN MOLTI NUOVI MERCATI FINANZIARI, SOPRATTUTTO NEL BACINO DEL PACIFICO. IN ITALIA E' PRESENTE DAL 1985 ATTRAVERSO LA CONTROLLATA SCHRODER ITALIA S.P.A., CHE HA FORNITO LA PROPRIA CONSULENZA IN NUMEROSE IMPORTANTI OPERAZIONI DI FUSIONE E ACQUISIZIONE, OLTRE AD ESSERSI DISTINTA NELL'INTERMEDIAZIONE SUI MERCATI AZIONARI NEL MANAGEMENT BUY-OUT E NEL VENTURE CAPITAL.

(RED/BB/ADNKRONOS)