OPEC: IN DISCUSSIONE LE RIPARTIZIONI DEI TAGLI
OPEC: IN DISCUSSIONE LE RIPARTIZIONI DEI TAGLI

Vienna, 15 feb (adnkronos/dpa) - La ripartizione dei drastici tagli della produzione di greggio fra i paesi dell'Opec e' al centro dei negoziati ripresi questa mattina a Vienna fra i ministri del petrolio dei paesi membri dell'Organizzazione. Sabato scorso i rappresentanti dell'Opec si sarebbero accordati per una riduzione complessiva per il secondo quadrimestre del 1993 di 1,5 milioni di barili al giorno (un barile corrisponde a circa 160 litri) per rialzare i prezzi del greggio in forte calo sui mercati mondiali. La giornata di ieri e' stata dedicata agli incontri bilaterali nel corso dei quali sono emerse le usuali divergenze fra piccoli e grandi produttori.

La decisione adottata a novembre dai ministri dell'Opec di limitare la produzione complessiva a 24,58 milioni di barili al giorno non era stata rispettata. In questi giorni viene infatti prodotta una media di 25 milioni di barili al giorno.

(sip/BB/ADNKRONOS)