OPERE PUBBLICHE: PRESUTTI E BASSETTI CONTRO LO STALLO
OPERE PUBBLICHE: PRESUTTI E BASSETTI CONTRO LO STALLO

MILANO, 15 FEB. (ADNKRONOS) -''IN QUESTA FASE I VINCOLI POSTI ALLA FINANZA PUBBLICA RISCHIANO DI RITARDARE ULTERIORMENTE IL DECOLLO DEI PROGETTI VITALI PER LA COMPETIVITA' DI MILANO SUL PIANO GLOBALE''. COSI' SI E' ESPRESSO ENNIO PRESUTTI, PRESIDENTE DI ASSOLOMBARDA, IN UN CONVEGNO TENUTOSI OGGI A MILANO SUL TEMA ''PUBBLICO E PRIVATO PER IL FINANZIAMENTO DEGLI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI'' PROMOSSO CONGIUNTAMENTE DA CAMERA DI COMMERCIO E ASSOLOMBARDA CUI HANNO PARTECIPATO, TRA GLI ALTRI, ALBERTO FALCK, ROBERTO MAZZOTTA, GAVINO MANCA E GIAN MARIO ROVERARO.

''SE DA UN LATO BISOGNA AFFRONTARE UNA REVISIONE GLOBALE DELLA NORMATIVA URBANISTICA PERSEGUENDO L'OBIETTIVO DI UNA SOSTANZIALE DEREGOLAMENTAZIONE, DALL'ALTRO BISOGNA RIORGANIZZARE LE PROCEDURE PER OTTENERE - HA CONTINUATO PRESUTTI- AL TEMPO STESSO TRASPARENZA NELLE DECISIONI E TEMPI ACCETTABILI NELLA FASE REALIZZATIVA''. PRESUTTI HA PRESO ANCHE POSIZIONE SULLA CRISI IN CUI VERSANO LE AZIENDE MUNICIPALIZZATE A MILANO AUSPICANDO ''UN INTERVENTO GESTIONALE DEI PRIVATI IN PARTICOLARE PER L'AEM, LA SEA E LA CENTRALE DEL LATTE''.

IL PRESIDENTE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO, PIERO BASSETTI, NEL SUO INTERVENTO HA POSTO L'ACCENTO ''SULLA ASSOLUTA PRIORITA' DI ALCUNI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI SPECIE NEL SETTORE DEI TRASPORTI, DEL CABLAGGIO DELLA CITTA', DELLE STRUTTURE RICETTIVE, CONGRESSISTICHE E FIERISTICHE. SI TRATTA - HA PROSEGUITO BASSETTI- DI OPERE ASSOLUTAMENTE NECESSARIE PER MILANO CHE NECESSITANO DI GRANDI INVESTIMENTI DI CAPITALI. PER FAR FRONTE A QUESTI IMPEGNI OCCORRE TROVARE NUOVE FORME DI RAPPORTO TRA INVESTITORI PRIVATI E PUBBLICI CHE GARANTISCANO -HA CONCLUSO BASSETTI- UN FLUSSO CONTINUO DI RISORSE CONSENTENDO LA REALIZZAZIONE IN TEMPI CERTI DELLE OPERE''.

(RED/ADNKRONOS)