AMBIENTE: A FIRENZE SEMINARIO SU ''EPIDEMIOLOGIA AMBIENTALE''
AMBIENTE: A FIRENZE SEMINARIO SU ''EPIDEMIOLOGIA AMBIENTALE''

ROMA, 10 MAR. (ADNKRONOS)- COME SI SCEGLIE E SI COSTRUISCE L'INFORMAZIONE SCIENTIFICA QUANDO SI HA A CHE FARE CON GLI EFFETTI SULLA SALUTE DELLE ESPOSIZIONI AMBIENTALI? A QUESTA ED ALTRE DOMANDE SI CERCHERA' DI DARE UNA RISPOSTA NELL'AMBITO DEL SEMINARIO ''LA COMUNICAZIONE DELL'INFORMAZIONE SCIENTIFICA: IL CASO DEGLI STUDI DI EPIDEMIOLOGIA AMBIENTALE'', ORGANIZZATO DAL CENTRO PER LO STUDIO E LA PREVENZIONE ONCOLOGICA DI FIRENZE. IL SEMINARIO SI SVOLGERA' OGGI E DOMANI A FIRENZE.

ROBERTO SATOLLI, DIRETTORE DI ''TEMPO MEDICO'', E BENEDETTO TERRACINI, DOCENTE DI EPIDEMIOLOGIA DEI TUMORI ALL'UNIVERSITA' DI TORINO, ANALIZZERANNO DA DUE PUNTI DI VISTA DIVERSI, CRITERI E PROCEDURE NELLA SCELTA DEL MESSAGGIO DA TRASMETTERE. IL TEMA DEGLI OBIETTIVI, DELLE FONTI E DEL LINGUAGGIO DELL'INFORMAZIONE SCIENTIFICA SARA' INVECE TRATTATO DA MARINA VERNA, GIORNALISTA DE ''LA STAMPA'' E ''TUTTOSCIENZE'', E DA PAOLO VINEIS, EPIDEMIOLOGO DI TORINO.

(ATA/BB/ADNKRONOS)