BICAMERALE: LA GANGA, FERRI E PANNELLA
BICAMERALE: LA GANGA, FERRI E PANNELLA

Roma, 10 Mar. (Adnkronos) - L'elezione della Iotti alla presidenza della commissione bicamerale per le riforme garantisce -per il capogruppo socialista alla camera La Ganga- ''autorevolezza e continuita'; ad un lavoro decisivo per le sorti del paese''. ''Chi pensasse che una nuova legislatura nata dalla vecchia legge elettorale sarebbe meglio in grado di adempiere a questa funzione costituente, finge di non capire che entreremmo invece in una spirale di ulteriore frammentazione ed inconcludenza pericolossima. Cio' era ben chiaro gia al presidente De Mita -ha concluso La Ganga- e lo e' , crediamo, alla presidente Iotti che fin dalle sue prime parole ha voluto reagire ai giudizi liquidatori sui risultati fin qui raggiunti''.

Per il capogruppo del Pdsi a Montecitorio, l'on. Enrico Ferri, l'elezione della Iotti e' un fatto ''estrmamente positivo che potrebbe preludere all'allargamento della maggioranza con l'ingresso al governo del Pds''.

Infine Marco Pannella che ha detto di non aver partecipato al voto e di ritenersi ''superfluo'' per queste ''corse verso il passato e non delle migliori''.

(Gug/as/Adnkronos)