CRAXI: FARO' VALERE LE MIE RAGIONI ALLA CAMERA
CRAXI: FARO' VALERE LE MIE RAGIONI ALLA CAMERA

Roma, 10 Mar. (Adnkronos) - L'on. Bettino Craxi ha diffuso una dichiarazione nella quale afferma: ''affrontero' le difficolta' e tornero' per prima cosa a parlare con franchezza di fronte alla camera. desidero far valere tutte le mie ragioni e lo faro' a testa alta''.

''Si sono fatte valere contro di me -ha aggiunto Craxi- persino le ammissioni che avevo fatto in parlamento circa le illegalita' presenti, e non da oggi o da ieri, nel finanziamento dei partiti e delle attivita' politiche e parlando anche dei molteplici abusi che ne erano derivati''.

''Non e' servito a nulla parlare il linguaggio della verita' specie di fronte a chi, in sede politica, mentendo per la gola continua a presentarsi in veste di accusatore. L'intento deliberatamente e insistentemente persecutorio nei miei confronti non e' affatto una mia invenzione. Lo si poteva e lo si puo' ricavare da fatti che erano e sono evidenti. Basta considerare il fatto che su di me, sulle mie attivita' di anni, sulla mia famiglia, sulle mie relazioni, si e' indagato prima di una informazione di garanzia e prima di una autorizzazione a procedere. Tutto questo si e' verificato ed era assolutamente arbitrario ed illegale''. (Segue)

(Gug/as/adnkronos)