GRANDI MOSTRE: ''TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA?'' (2)
GRANDI MOSTRE: ''TUTTE LE STRADE PORTANO A ROMA?'' (2)

(ADNKRONOS)- GLI SPONSOR. PARTICOLARMENTE PRESENTE ED ATTIVA L'ALITALIA CHE OPERA IN MODO PERMANENTE NEL VASTO SETTORE DEI BENI CULTURALI. IL NOME DELLA COMPAGNIA DI BANDIERA E' ORAMAI LEGATO AL RECUPERO DI GRANDI COLLEZIONI, AI RESTAURI DI CAPOLAVORI E DI OPERE SCULTOREE DI ASSOLUTA RILEVANZA ESTETICA E STORICA. ERA COMINCIATO TUTTO, NEL 1960, CON UNA ORIGINALE 'GALLERIA AEREA', A BORDO DEI VELIVOLI DIRETTI IN TUTTO IL MONDO.

LA RASSEGNA DI PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI NELLA SEZIONE STORICA ACCOGLIE ARTISTI CHE HANNO DEDICATO GRAN PARTE DELLA LORO OPERA A ROMA -BALLA, SCIPIONE, DONGHI, DE CHIRICO, MAFAI, TROMBADORI- ED ANCHE GRANDI 'ESPLORATORI' -PICASSO, MOREAU, SAVINIO, MASSON, TWOMBLY, FESTA, DE KOONING- CHE CONSIDERAVANO ROMA SCUOLA DI PITTURA PER GLI ARTISTI DI TUTTO IL MONDO.

LA SEZIONE CONTEMPORANEA PRESENTA UN'AMPIA RASSEGNA DI ARTISTI INTERNAZIONALI CHE HANNO LAVORATO ''A ROMA O SU ROMA'', FORNENDONE UNA DISTINTA CHIAVE DI LETTURA DEL ''MITO ICONOGRAFICO''. VI FIGURANO STAR DEL FIRMAMENTO ARTISTICO, QUALI ROY LICHTENSTEIN, ANDY WARHOL E JOSEPH BEUYS, FRNCIS BACON.

NELLA SEZIONE FOTOGRAFIA FIGURANO DELLE VERE PREZIOSITA', A COMINCIARE DALLE ISTANTANEE DEL CONTE GIUSEPPE PRIMOLI. SEGUONO NOMI ILLUSTRI DELLA RICERCA FOTOGRAFICA: HENRI CARTIER BRESSON, WILLIAM KLEIN, FRANCO PINNA, CARLO BAVAGNOLI E I PAPARAZZI.

COMPONGONO LA SEZIONE CONTEMPORANEA LE IMMAGINI, IN GRANDE FORMATO, DI KLAUS KINOLD, STEVEN BROOK, MIMMO IODICE, LUIGI GHIRRI, BERNARD PLOSSU.

(PAL/BB/ADNKRONOS)