MEDELLIN: ARRESTATI TRE LEADER DEL FARC
MEDELLIN: ARRESTATI TRE LEADER DEL FARC

Medellin (Colombia), 10 mar - (adnkronos/dpa) - L'esercito colombiano ha arrestato oggi a Medellin tre leader delle ''Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc)''. Secondo fonti delle forze di sicurezza colombiane, i tre - Omar Restrepo, Diego Gomez e Jose Suarez - sono stati bloccati mentre conversavano in un ristorante grazie ad una ''soffiata'' arrivata alle autorita'. Restrepo e Gomez erano a capo delle colonne sovversive comuniste che operano nel dipartimento nordoccidentale di Antioquia, mentre Suarez dirigeva una cellula responsabile di numerosi attentati a Medellin.

La persona che ha segnalato la presenza alle autorita' dei tre, in cima alla lista dei terroristi del Farc piu' ricercati nel paese, ricevera' una ricompensa milionaria il cui importo non e' stato precisato. Il sistema delle ''taglie'' introdotto in Colombia lo scorso novembre contro i membri del Farc si era gia' rivelato fondamentale nella cattura di dirigenti come Gerardo Bermudez, alias ''Francisco Galan''.

(lar/as/adnkronos)