PRAGA: SI E' DIMESSO IL LEADER RIFORMISTA DEL PCC
PRAGA: SI E' DIMESSO IL LEADER RIFORMISTA DEL PCC

Praga, 10 mar -(adnkronos/dpa)- Il leader comunista riformista ceco Jiri Svoboda ha annunciato stamane a Praga le sue dimissioni per il prossimo venerdi', accusando il comitato centrale del partito di boicottare la trasformazione del Partito Comunista Ceco in un ''moderno gruppo di sinistra''. L'annuncio delle dimissioni del regista cinematografico che assunse il ruolo di segretario nell'ottobre 1990, e' arrivato dopo la bocciatura (decretata lo scorso fine settimana dal comitato centrale) del progetto di riforma del partito che prevedeva di cambiarne il nome in ''Partito del Socialismo Democratico''.

''Il comitato centrale vuole ripristinare metodi e stile appartenuti al partito comunista prima della rivoluzione di velluto del 1989'' ha detto Svoboda, denunciando a piu' riprese l'arroganza della fazione che si rifa' all'ex leader del pcc Miroslav Stepan ed all'ex ministro degli interni Jaromir Obzina.

(lar/as/adnkronos)