RAIUNO: BAUDO (2) - FUSCAGNI, ''CHIUDIAMO CON RAMMARICO''
RAIUNO: BAUDO (2) - FUSCAGNI, ''CHIUDIAMO CON RAMMARICO''

(ADNKRONOS) - PER IL DIRETTORE DI RAIUNO, CARLO FUSCAGNI, AVER ANTICIPATO LA CHIUSURA DI ''PARTITA DOPPIA'' E' STATO UN DISPIACERE. ''LO ABBIAMO DECISO STAMANI ASSIEME A BAUDO -RACCONTA IL DIRETTORE ALL'ADNKRONOS- PER NON TRASMETTERE IL PROGRAMMA A SINGHIOZZI E PER MANDARE IN ONDA LE PARTITE DI COPPA CON PIU' CALMA.

''IN VERITA', PERSONALMENTE, INSISTEVO PER UN'ALTRA SOLUZIONE. AVREI PREFERITO CHE 'PARTITA DOPPIA' CONTINUASSE, ANCHE SLITTANDO UN PO'. POI, MI SONO RESO CONTO CHE IN EFFETTI VI SAREBBERO STATI TANTI PROBLEMI. QUELLO ECONOMICO, QUELLO DEL PROLUNGAMENTO DEI CONTRATTI DELLO STAFF DEL PROGRAMMA, QUELLO DELLE COLLOCAZIONI DELLE PARTITE (ORARI INDEFINITI ED APPUNTAMENTI LEGATI ALLE VITTORIE DELLE SQUADRE ITALIANE), TUTTI ELEMENTI CHE PORTANO INCERTEZZA. NON SAREBBE STATO BELLO LAVORARE IN QUESTO MODO.

''NON DIMENTICHIAMO -AGGIUNGE CARLO FUSCAGNI- CHE UN'ALTRA INCERTEZZA E' DATA DAL CALENDARIO POLITICO. COME SARA'? CHI LO PUO' DIRE? E LE TRIBUNE ELETTORALI E QUELLE PER I REFERENDUM, QUANTE SARANNO E QUANDO? CONSIDERATI TUTTI I PRO ED I CONTRO, ABBIAMO COSI' DECISO, CON DISPIACERE DEVO AMMETTERE (LA TRASMISSIONE DI BAUDO ANDAVA BENISSIMO CON UN 20 PER CENTO ED OLTRE DI SHARE), DI ANTICIPARE LA FINE DEL PROGRAMMA''.

(ZAD/AS/ADNKRONOS)