TUMORI: DUEMILA CHIAMATE (3) - IL CENTRO DI AVIANO
TUMORI: DUEMILA CHIAMATE (3) - IL CENTRO DI AVIANO

(ADNKRONOS) - Il centro di riferimento oncologico di aviano, in provincia di pordenone e' l'ultimo nato di sei centri di ricerca e cura di interesse nazionale per i tumori. Con 532 addetti, garantisce ogni anno 3600 ricoveri e oltre 30 mila giornate di degenza, oltre a circa 50 mila visite, 330 mila prestazioni ambulatoriali per pazienti esterni e circa 300 mila tra analisi di laboratorio, esami isto-patologici, radiologici ed endoscopici.

Il centro, per la sua attivita' scientifica e i suoi collegamenti con la ricerca internazionale, grazie anche alla sua posizione geografica, e' diventato punto di riferimento per molti oncologi slavi, russi, ungheresi, slovacchi e polacchi. Aviano e' anche il primo centro in europa ad attivare la divisione per studiare i nessi che intercorrono tra aids e l'insorgenza di certe neoplasie come i linfomi maligni. La stessa divisione, diretta da umberto tirelli, ha condotto decisivi studi sulla sindrome da stanhezza cronica, patologia ancora misteriosa descritta per la prima volta ad aviano su 265 adulti e tre bambini.

(ria/as/adnkronos)