RUSSIA: NASCE IL COMITATO ITALIANO ''AMICI DI ELTSIN''
RUSSIA: NASCE IL COMITATO ITALIANO ''AMICI DI ELTSIN''

roma 24 mar. - (adnkronos) - si e' costituito a roma presso la sede del movimento federativo radicale (vicolo cellini 24/a - tel.: 06/6869359) il comitato italiano ''amici di boris eltsin''. in proposito il segretario del movimento federativo radicale giuseppe rippa ha dichiarato:

''abbiamo ritenuto necessario ed urgente, con la costituzione di un comitato di sostegno e solidarieta' al presidente della repubblica russa boris eltsin, esprimere un atto politico che possa contribuire a difendere, nella attuale difficile situazione, le uniche possibili e credibili ipotesi di democratizzazione di un paese vessato per decenni dal totalitarismo comunista.

le vedove inconsolabili e le squadre del buoncostume cultural-comunista del mondo dell'informazione italiano hanno rappresentanto uno scenario inaccettabile e falso.

al di la' di possibili errori tattici, eltsin resta l'unico soggetto istituzionale della parte piu' consistente dell'ex impero sovietico eletto democraticamente dal popolo, dopo settant'anni di regime autoritario. contro di lui e' un cosiddetto parlamento formato per i tre quarti da una nomenclatura cooptata dal vecchio regime.

ci sembra comunque una garanzia sufficiente il fatot che il presidente della russia intenda affidare al voto popolare ilgiudizio sulle scelte future. a questa procedura, che fa della sovranita' popolare l'unica titolare della legittimita' istituzionale, si contrappone la vecchia burocrazia che non intende rimettere ai cittadini questo diritto fondamentale di democrazia.

il comitato non intende rinunciare ad una valutazione critica, ma si battera' in tutti i modi e con fermezza affinche', proprio per la pace mondiale, siano i processi di liberta' e di autonomia quelli vincenti in questa parte deteminante del mondo. nei prossimi giorni daremo notizia di un calendario di iniziative che intendiamo realizzare.

(com/zn/adnkronos)