CINEMA: BRANDON LEE, OMICIDIO O FATALITA' (3)
CINEMA: BRANDON LEE, OMICIDIO O FATALITA' (3)

(adnkroinos) - Secondo Simmonds c'e' la possibilita' che la pistola sia stata caricata per il primo piano, e poi svuotata e ricaricata con i colpi a salve, ma il proiettile ''finto'' magari difettoso, sia rimasto nel tamburo per sbaglio. Quando poi sono stati inseriti colpi a salve, la detonazione avrebbe fatto partire la punta rimasta per errore nella camera. Una tragica fatalita' dunque. Ma e' ovvio che la disattenzione puo' anche essere stata voluta, e sarebbe molto difficile provarlo.

''The Crow'', film dell'orrore su una stella del rock che torna in vita, e' stato costellato di incidenti. Due dipendenti sono rimasti feriti in diversi incidenti e alcuni dei set sono andati completamente distrutti durante una tempesta. Poco tempo addietro un articolo su un giornale specializzato sosteneva che a detta di molti sul set il film e' ''maledetto''. Adesso smentire voci del genere risultera' pressoche' impossibile. La lavorazione, intanto, e' stata sospesa a tempo indeterminato.

(cab/zn/adnkronos)