CSM: PER RIGGIO (2) - LA VICENDA
CSM: PER RIGGIO (2) - LA VICENDA

(ADNKRONOS) - IL GIUDICE VENNE ACCUSATO DI NON AVER RACCONTATO SUBITO L'EPISODIO AI SUOI SUPERIORI; DI NON AVER DENUNCIATO TEMPESTIVAMENTE IL FATTO ALLE AUTORITA' DI PUBBLICA SICUREZZA, IMPEDENDO COSI' QUALSIASI INDAGINE; DI AVER INVECE RESO NOTO L'AVVENIMENTO ALLA STAMPA, DANDO L'IMPRESSIONE CHE LA MAGISTRATURA ITALIANA PUO' ESSERE ''DISPONIBILE AL CEDIMENTO DI FRONTE ALLA FORZA INTIMIDATRICE DELLA MAFIA''.

ACCUSE PESANTI, DA CUI RIGGIO SI DIFESE PER BOCCA DEL SUO ASSISTENTE VLADIMIRO ZAGREBELSKY SOSTENENDO DI NON AVER VOLUTO FARE NULLA PRIMA DI PARLARNE CON LA MAGGIORE AUTORITA' NAZIONALE IN FATTO D'INDAGINI ANTIMAFIA: IL SUO ORMAI QUASI DIRETTO SUPERIORE DOMENICO SICA; IRREPERIBILE NELL'IMMEDIATO. I NOVE GIUDICI DISCIPILINARI DELLA PRECEDENTE CONSILIATURA, PRESIEDUTI DALL'ATTUALE GIUDICE COSTITUZIONALE CESARE MIRABELLI, FRA CUI SI CONTAVA L'ODIERNO PRCURATORE DI PALERMO GIANCARLO CASELLI, INFLISSERO AL MAGISTRATO AGRIGENTINO LA SANZIONE PIU' BLANDA: L'AMMONIMENTO. RICONOSCENDOLO COLPEVOLE DI AVER RESO IMPOSSIBILI LE INDAGINI, NON DENUNCIANDO SUBITO L'EPISODIO ALLE FORZE DI POLIZIA.

IL PROCESSO DISCIPLINARE E' STATO CELEBRATO UNA SECONDA VOLTA, POICHE' LE SEZIONI UNITE DELLA CASSAZIONE HANNO ACCOLTO IL RICORSO DI RIGGIO ANNULLANDO LA SENTENZA PER ''DIFETTO DI MOTIVAZIONE''. SECONDO I GIUDICI DELLA SUPREMA CORTE, INFATTI, NON E' STATO SPIEGATO CON CHIAREZZA NEL PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE PERCHE' IL RITARDO NELLA DENUNCIA ALLE FORZE DI POLIZIA AVREBBE LESO IL PRESTIGIO DELL'ORDINE GIUDIZIARIO E LA CREDIBILITA' DELLA TOGA AGRIGENTINA. COSI' STAMANE RIGGIO E ZAGREBELSKY SONO TORNATI NELL'AULA BACHELET DEL CSM, DOVE ANCHE IL PUBBLICO MINISTERO D'UDIENZA RENATO CALDERONE HA CHIESTO L'ASSOLUZIONE, RITENENDO INESISTENTE L' ''ILLECITO DISCIPLINARE''. I NOVE CONSIGLIERI PRESIEDUTI DA GALLONI PERO', IN DISACCORDO CON I GIUDICI DELLA CASSAZIONE, HANNO NUOVAMENTE ''AMMONITO'' RIGGIO. QUEST'ULTIMO POTRA' COMUNQUE APPELLARI ANCORA ALLE SEZIONI UNITE DELLA SUPREMA CORTE.

(AND/ZN/ADNKRONOS)