ESERCITO: 'DIMAGRISCE' IN ENTI E STRUTTURE, TAGLI E RISPARMI
ESERCITO: 'DIMAGRISCE' IN ENTI E STRUTTURE, TAGLI E RISPARMI

Roma, 2 apr. (Adnkronos) - L'Esercito si riorganizza, 'dimagrisce' in enti e strutture ed usa le 'forbici' del raziocinio per realizzare economie di gestione. Si prevede che quest'anno verranno risparmiati 15 miliardi con la soppressione di un ospedale militare, sette depositi munizioni ed esplosivi, due depositi carburanti e tre magazzini sanitari.

I tagli del 1993 proseguono una tendenza che risale al 1988. Negli ultimi quattro anni sono state soppresse 4 strutture sanitarie militari e 71 tra depositi di munizioni, esplosivi, carburanti e materiali vari. Le misure di quest'anno saranno discusse entro poche settimane con le organizzazioni sindacali. Circa 1000 dipendenti, tra militari e civili, saranno reimpiegati presso altri organismi della difesa.

(Mac/AS/ADNKRONOS)