I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

CALCIO. e' confermata per lunedi' 5 aprile la controanalisi per STABILIRE se IL giocatorE della roma caniggia SIA risultato positivo ai controlli antidoping, dopo i prelievi effettuati il 21 marzo scorso in occasione di roma-napoli. se le analisi verranno confermate, scattera' il deferimento E LA CONSEGUENTE SQUALIFICA. IL PROFESSOR Antonio Dal Monte, responsabile dell'istituto di scienza dello sport del coni, ha AFFERMATO che l'anticipazione della notizia che un giocatore della Roma e' stato trovato positivo ai controlli antidoping ''non e' partita dallo stesso istituto''. il laboratorio antidoping, INFATTI, si trova nei pressi del foro italico, adiacente alla piscina Coni, e non all'Acquacetosa.

SCI. LA VITTORIA NON ARRIDE PIU' AD ALBERTO TOMBA. NEANCHE LA PROVA DI SLALOM GIGANTE VALIDA PER IL TITOLO ITALIANO LO HA VISTO TRIONFARE. LA PISTA DI SANTA CATERINA VALFURVA HA LAUREATO CAMPIONE L'ALTOATESINO GERARD KOENIGSRAINER, DOMINATORE DI TUTTE E DUE LE MANCHE. TOMBA SI E' DOVUTO ACCONTENTARE DEL SECONDO POSTO.

TENNIS. NEL TORNEO DI OSAKA, IN GIAPPONE, (500.000 dollari di montepremi) GLI STATUNITENSI Michael Chang E Jim Courier HANNO AVUTO LA MEGLIO SUI RISPETTIVI AVVERSARI, IL CANADESE Greg Rusedski E IL FRANCESE Guillaume Raoux. IL PRIMO SI E' IMPOSTO CON IL PUNTEGGIO DI 6-2,4-6,7-6. IL SECONDO HA VINTO IN SOLI DUE SET PER 6-4,6-3. VITTORIE ANCHE PER L'ISRAELIANO Amos Mansdorf E PER IL FRANCESE Stephane Simian.

CALCIO. ARRESTATO IL PRESIDENTE DEL VIAREGGIO, IL GIOVANE GIOVANNI PICCIOTTO, 28 ANNI. IL PADRONE DELLA SQUADRA TOSCANA, CHE GIOCA IN SERIE C2, RILEVO' DUE ANNI FA LA SOCIETA', INSIEME CON IL PADRE, DAL TELEFINANZIERE GIORGIO MENDELLA.

(RED/zn/adnkronos)