RODNEY KING: LA DIFESA CHIUDE, L.A. TREMA
RODNEY KING: LA DIFESA CHIUDE, L.A. TREMA

Los Angeles, 2 apr (adnkronos)- Los Angeles trema ancora per il caso Rodney King. A sopresa, ieri, la difesa dei quattro poliziotti che hanno selvaggiamente picchiato a calci e manganellate l'automobilista nero, ha chiuso a sorpresa, rinunciando ad interrogare altri dieci testi. Cosi, un anno dopo, la metropoli californiana vive ancora ore di tensione: un'altra assoluzione, dopo quella dell'aprile del '92, rischierebbe di scatenare lo stesso terremoto razziale di allora che si concluse, il primo maggio scorso, con il sacco del ghetto nero della citta', la morte di 58 persone e 2.383 feriti, dei quali 228 ricoverati in condizioni critiche.

A complicare ulteriormente le cose c'e' il fatto che il 20 aprile sono in programma le elezioni municipali, altra ghiotta occasione per i leader delle gang nere, coreane e cinesi, per scatenare un'altra ondata di violenza. La giuria, dopo il ''coup de theatre'' della difesa, dovrebbe ritirarsi per deliberare ad iniziare da giovedi', venerdi', della settimana prossima, ma - secondo le speculazioni del Los Angeles Times - e' possibile che la proclamazione della sentenza venga rinviata di proposito, se non altro per dare tempo alle forze dell'ordine di mobilitarsi. (segue)

(Liv/as/adnkronos)