GOVERNO: CIPOLLETTA (3) - SE SI VENDE, I COMPRATORI CI SONO
GOVERNO: CIPOLLETTA (3) - SE SI VENDE, I COMPRATORI CI SONO

(Adnkronos) - Alla domanda se davvero ci sono i compratori per tutte le aziende pubbliche in fase di dismissione, il direttore generale di confindustria Innocenzo Cipolletta si e' detto sicuro ''ad ogni venditore c'e' un compratore. Ma, se e' un venditore che vende in maniera 'condizionata: ...allora, trovera' un compratore come lui. se, invece, si vuole vendere davvero, il comparatore lo si trova senza problema''.

Per Cipolletta ''bisogna poi vendere sui mercati internazionali: abbiamo infatti pochi investimenti stranieri nel nostro paese. Io vedo con molto favore l'accesso di capitali esteri in Italia, tanto piu' che gli italiani stanno facendo investimenti all'estero''.

Sulla ripresa economica, il responsabile di confindustria ha confermato ''che la caduta si e' arrestata. Dall'inizio dell'anno la produzione industriale non cade piu' e questo dipende soprattutto dalla ripresa delle esportazioni che sostengono la domanda interna. Posso dire che la svalutazione sta avendo i suoi effetti positivi -ha spiegato Cipolletta- e' la prima volta infatti che l'Italia puo' contare su una svalutazione virtuosa, cioe' senza inflazione. Abbiamo infatti spezzato i meccanismi inflattivi interni abolendo la scala mobile. Questo e' un grosso impegno per lavoratori, sindacati e imprese ed e' anche la scommessa per il futuro''. (segue)

(dac/gs/adnkronos)