SASIB: UTILI E DIVIDENDI IN CALO
SASIB: UTILI E DIVIDENDI IN CALO

MILANO, 5 APR.(ADNKRONOS)- RISULTATI IN CALO PER LA SASIB (GRUPPO DE BENEDETTI) NELL'ESERCIZIO '92: L'UTILE NETTO CONSOLIDATO E' STATO DI 41,6 MILIARDI DI LIRE CONTRO I 73,2 DEL '91. L'UTILE NETTO DELLA CAPOGRUPPO VIENE INDICATO NELLA PROPOSTA DI BILANCIO CIVILISTICO A 23,9 MILIARDI CONTRO I 32,5 DELLO SCORSO ESERCIZIO. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PROPORRA' ALL'ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI LA DISTRIBUZIONE DI UN DIVIDENDO DI 180 LIRE PER LE AZIONI ORDINARIE E PRIVILEGIATE E DI 200 LIRE PER QUELLE DI RISPARMIO CONTRO, RISPETTIVAMENTE, LE 230 E LE 250 LIRE DELL'ANNO PRECEDENTE. IL CONSIGLIO HA INOLTRE DELIBERATO UN AUMENTO DI CAPITALE DI 6O0 MILIONI DI LIRE IN AZIONI DI RISPARMIO NON CONVERTIBILI, DA RISERVARE AI DIRIGENTI DELLA SOCIETA' E DELLE SUE CONTROLLATE.

A MOTIVARE IL CALO DELL'UTILE NETTO CONSOLIDATO LA SOCIETA' AFFERMA IN UNA NOTA CHE ''LA DIMINUZIONE E' DOVUTA PRINCIPALMENTE A MINORI PROVENTI EXTRA-OPERATIVI MENTRE L'UTILE OPERATIVO HA RISENTITO DELLA ESASPERATA CONCORRENZA CONSEGUENTE ALLA SITUAZIONE MONDIALE RECESSIVA NONCHE' DEI COSTI DI RISTRUTTURAZIONE NELLE AZIENDE PIU' RECENTEMENTE ACQUISITE''.

FRA I RISULTATI DEL BILANCIO CONSOLIDATO, IL FATTURATO HA RAGGIUNTO GLI 865 MILIARDI (+12,9 P.C. SU BASE ANNUA); GLI ORDINI ACQUISITI HANNO TOCCATO I 1.012 MILIARDI (+37,9 P.C.) LA SITUAZIONE FINANZIARIA NETTA VEDEVA A FINE ESERCIZIO UN'ECCEDENZA DI 57,5 MILIARDI CONTRO I 70,3 AL 31/12/91; IL PATRIMONIO NETTO RISULTAVA, SEMPRE A FINE ESERCIZIO, DI 413,4 MILIARDI AL NETTO DELL'AVVIAMENTO PAGATO PER LE SOCIETA' ACQUISITE, CONTRO 395,9 MILIARDI DEL '91.

(RED/LR/ADNKRONOS)