CALCIO: CAMPANA (AIC) - MATARRESE USA ESPRESSIONI PREDAPPIANE (2)
CALCIO: CAMPANA (AIC) - MATARRESE USA ESPRESSIONI PREDAPPIANE (2)

(ADNKRONOS) - CAMPANA, TORNANDO POI AL 'PIANO AUSTERITA' VARATO NEL CORSO DELL'ULTIMO CONSIGLIO FEDERALE, SI E' CHIESTO COME MAI ''A QUESTO PROPOSITO SI SONO PERMESSE CERTE SITUAZIONI FALLIMENTARI, COME AD ESEMPIO QUELLA DELLA ROMA CHE -HA AFFERMATO- GODE DI QUALCHE BENEDIZIONE FEDERALE''. SECONDO CAMPANA INOLTRE ''LA FEDERAZIONE HA LA SUA RESPONSABILITA' SE, NEGLI ULTIMI DUE ANNI, SONO STATI CONSENTITI ACQUISTI ALL'ESTERO PER CIRCA 300 MILIARDI DI LIRE, ACQUISTI IL PIU' DELLE VOLTE RISULTATI FALLIMENTARI''.

IL PRESIDENTE DEL SINDACATO CALCIATORI HA POI ANNUNCIATO LE PROSSIME LINEE DI LOTTA CHE VEDRANNO LA CATEGORIA IMPEGNATA SUL FRONTE DEL VOTO NELL'AMBITO DELLE STRUTTURE FEDERALI. ''NON E' PIU' SOPPORTABILE -HA DICHIARATO CAMPANA- CONTINUARE A SENTIRCI DIRE CHE NON CONTIAMO NIENTE, CHE NON POSSIAMO DECIDERE NULLA. L'ASSOCIAZIONE CONFERMA LA PROPRIA DISPONIBILITA' ALLA COLLABORAZIONE -HA AGGIUNTO- MA VORREI RICORDARE CHE PER CIO' CHE RIGUARDA AD ESEMPIO I CONTRATTI, LA FEDERAZIONE NON PUO' IMPORRE NIENTE SENZA UN ACCORDO CON I NOSTRI CALCIATORI''.

A QUESTO PUNTO, HA PRECISATO CAMPANA, ''CI SIAMO CONVINTI CHE E' IRRINUNCIABILE PORTARE AVANTI IL DISCORSO CIRCA IL DIRITTO DI VOTO PER I CALCIATORI E, A LIVELLO DI FEDERAZIONI, ANCHE DI TUTTI GLI ATLETI. DA ADESSO IN POI -HA AGGIUNTO- IL NOSTRO PRINCIPALE OBIETTIVO SARA' QUELLO DI CAMBIARE LE NORME STATUTARIE CHE VEDONO UNA REPUBBLICA DI CIRCA 3 MILIONI DI 'CITTADINI' ESCLUSI DALLA GESTIONE DIRETTA DEL CALCIO''.

(ROS/RDA/ADNKRONOS)