BANCHE: CICR APPROVA NUOVE NORME PER PARTECIPAZIONE CAPITALE
BANCHE: CICR APPROVA NUOVE NORME PER PARTECIPAZIONE CAPITALE

Roma, 19 apr. - (Adnkronos) - Nuove norme per la partecipazione al capitale degli enti creditizi. Il Cicr (comitato per il credito ed il risparmio) ha approvato una nuova disciplina che prevede un sistema autorizzativo basato su soglie fisse del capitale dell'istituto di credito.

La disciplina, che sostituisce un decreto del tesoro del 5 giugno '91 e recepisce la direttiva comunitaria, prevede l'assoggettamento agli obblighi autorizzativi di soggetti in grado di esercitare il diritto di voto, anche se non proprietari, per preservare la gestione degli enti creditizi da indebite influenze, nonche' il possesso da parte dei soggetti che intendono partecipare al capitale di un istituto di credito dei requisiti di onorabilita', e di altre condizioni come la correttezza nelle relazioni d'affari e l'affidabilita' della situazione finanziaria.

Il cicr ha inoltre deliberato su altri argomenti, come i progetti di ristrutturazione di alcuni istituti in base alla legge Amato, ed ha preso atto dei provvedimenti adottati in via d'urgenza dal ministro del tesoro, nonche' di alcune relazioni ed informative fornite dalla Banca d' Italia.

(Red/ZN/ADNKRONOS)