CGIL: TRENTIN SALUTA DEL TURCO
CGIL: TRENTIN SALUTA DEL TURCO

ROMA, 19 APR. -(ADNKRONOS)- IN UN CLIMA DI GRANDE COMMOZZIONE IL COMITATO DIRETTIVO DELLA CGIL, NEL TARDO POMERIGGIO, HA SALUTATO IL DIMISSIONARIO OTTAVIANO DEL TURCO. E' STATO BRUNO TRENTIN, AD ACCOMIATARSI DAL COMPAGNO DI SEGRETERIA RICORDANDONE INNANZITUTTO L'IMPEGNO PRIORITARIO AD ''UNA INCESSANTE E LUCIDA RICERCA DELL'UNITA'''.

IL LEADER DELLA CGIL HA RIPERCORSO LE TAPPE PIU' SIGNIFICATIVE DELLE BATTAGLIE POLITICHE DI DEL TURCO ''CONDOTTE -HA SOTTOLINEATO- CON COSTANZA ED ESUBERANZA''. TRENTIN HA VOLUTO INFINE RICHIAMARE ''L'AMORE PER LE PERSONE'' CHE HA SEMPRE CONTRADDISTINTO IL RAPPORTO DI DEL TURCO CON ''UNA REALTA' UMANA E NON SOLO BUROCRATICA COME LA CONFEDERAZIONE'', DICENDOSI INFINE CERTO CHE ''OTTAVIANO NON DIMENTICHERA' MAI LA GRANDE LEZIONE DELLA CGIL''.

VISIBILMENTE EMOZIONATO OTTAVIANO DEL TURCO HA POI PRESO LA PAROLA PER SALUTARE LA CONFEDERAZIONE CHE LASCIA ''IN UN MOMENTO DELICATO. SONO PERO' TRANQUILLO -HA AGGIUNTO- PERCHE' LA ACGIL HA MATURATO GLI ANTICORPI NECESSARI PER DARE ALLA GENTE LA CONSAPEVOLEZZA CHE QUESTA E' LA CASA DI TUTTI''.

OTTAVIANO DEL TURCO SI E' POI RIVOLTO A TRENTIN ''CON LO STESSO SENTIMENTO CON CUI SI SALUTANO I MAESTRI, CON UN GRAZIE DI CUORE E CON L'IMPEGNO DI METTERE NELAL CORNICE MIGLIORE LA FOTO DELLA NOSTRA PIU' BELLA GITA SCOLASTICA''.

UN SALUTO COMMOSSO DEL TURCO LO HA RIVOLTO ANCHE AI MEMBRI DEL COMITATO DIRETTIVO RICORDANDO QUESTO ORGANISMO COME ''UNA IMPORTANTE PALESTRA DI DISCUSSIONE E DI LOTTA POLITICA CHE HA SCANDITO PEZZI DECISIVI DELLA STORIA DEL NOSTRO PAESE''.

(COM/PAN/ADNKRONOS)