IRITECNA: CIDDIO (UIL) - PREOCCUPATO IL SINDACATO
IRITECNA: CIDDIO (UIL) - PREOCCUPATO IL SINDACATO

Roma 19 apr. -(adnkronos)- La decisione di iritecna di ufficializzare il mandato alla sige e quindi la messa in vendita di cinque societa' del gruppo non piace al sindacato.

''apprendo con rammarico che il nuovo gruppo dirigente di iritecna ha affidato l'incarico alla sige dell'imi di vendere una parte consistente del comparto delle costruzioni dell'azienda'' dice il segretario nazionale degli edili della uil, donato ciddio, manifestando ''la piu' profonda preoccupazione per il futuro dei dipendenti di questa societa'''.

ma non e' questo l'unico neo: il sindacato dissente anche nel metodo ''che elimina preventivamente -dice ciddio- ogni confronto con le organizzaizoni sindacali. le stesse di cui poi si chiede aiuto nei momenti di crisi occupazionale''.

il timore del sindacalista e' che questo passo ''non sia che l'inizio di una forte politica di dismissioni che potrebbe portare ad una riapparizione della vecchia italstat che si limita pero'a gestire le sole sinergie della societa' autostrade''.

(red/pan/adnkronos)