PRIVATIZZAZIONI: NUOVO PIGNONE - FORLANI (CISL)
PRIVATIZZAZIONI: NUOVO PIGNONE - FORLANI (CISL)

ROMA, 22 APR. (ADNKRONOS)_ ''POSITIVO MA ANCORA INTERLOCUTORIO'' QUESTA LA VALUTAZIONE A CALDO DEL SEGRETARIO CONFEDERALE DELLA CISL, NATALE FORLANI, AL TERMINE DELL'INCONTRO CON ENI SUL DESTINO DEL NUOVO PIGNONE.

''ENI CI HA COMUNICATO - PROSEGUE FORLANI - IL PROPRIO INTENDIMENTO DI MANTENERE UNA QUOTA SIGNIFICATIVO DELLE AZIONI DELLA SOCIETA', UNA SORTA DI NOCCIOLO DURO CHE CONSENTA AL GRUPPO DI STARE NELLE STRATEGIE FUTURE DELLA AZIENDA''.

''PER PARTE NOSTRA - CONTINUA IL SINDACALISTA - ABBIAMO RIAFFERMATO LA NECESSITA' DI UN PROGETTO DI POLITICA INDUSTRIALE CHE ABBIA PRECISI OBIETTIVI DI SVILUPPO E MANTENGA I LIVELLI OCCUPAZIONALI, INTRODUCENDO ANCHE LA POSSIBILITA' DI ACCEDERE ALLE QUOTE AZIONARIE DA PARTE DEI LAVORATORI DEL NUOVO PIGNONE''. FORLANI HA ANNUNCIATO UN NUOVO INCONTRO CON ENI PRIMA DELL'AVVIO DELLA GARA D'ASTA PER VERIFICARNE LE CONDIZIONI.

(COM/BB/ADNKRONOS)