ANDREOTTI: LA SODDISFAZIONE DELLA 'RETE'
ANDREOTTI: LA SODDISFAZIONE DELLA 'RETE'

ROMA, 27 APR. - (ADNKRONOS) - LA RETE DI LEOLUCA ORLANDO ESPRIME ''SODDISFAZIONE'' PER L'INDICAZIONE DELLA GIUNTA PER LE IMMUNITA' DEL SENATO SUL CASO ANDREOTTI, MA METTE IN GUARDIA: ''IL FATTO CHE LA GIUNTA SI SIA SPACCATA - SI LEGGE INFATTI IN UN COMUNICATO - DIMOSTRA LA PERSISTENTE VOLONTA' DEL REGIME DELLA CORRUZIONE E DELLA COLLUSIONE MAFIOSA DI RESISTERE''.

NELL'AUGURARSI CHE L'AULA DI PALAZZO MADAMA MANTENGA L'ORIENTAMENTO ESPRESSO DALLA GIUNTA, LA 'RETE' INSISTE SUL FATTO CHE, A SUO AVVISO, ''UN SENATORE DELLA REPUBBLICA, E SOPRATTUTTO UN SENATORE A VITA, NON HA IL DIRITTO DI AVVALERSI DELL'IMMUNITA' PARLAMENTARE E ANZI HA IL DOVERE DI RINUNCIARCI. CHI NON LO FA CONTINUA A CONSIDERARSI UN CITTADINO DIVERSO E SUPERIORE AGLI ALTRI''.

(RED/BB/ADNKRONOS)