CASO CIRILLO: BASSOLINO CHIEDE CASSETTE PROCESSO ALLA RAI
CASO CIRILLO: BASSOLINO CHIEDE CASSETTE PROCESSO ALLA RAI

ROMA. 27 APR. (ADNKRONOS) - IL PIDIESSINO ANTONIO BASSOLINO HA SCRITTO UNA LETTERA AL PRESIDENTE DELLA RAI PER CHIEDERE LE CASSETTE DEL PROCESSO CIRILLO DA ''ALLEGARE AD UN ESPOSTO GIA' ANNUNCIATO PUBBLICAMENTE DA INOLTRARE AL CSM PERCHE' VALUTI SE ESISTONO GLI ESTREMI DI UNA AZIONE DISCIPLINARE NEI CONFRONTI DEL PM, DOTT. BARBARANO, PER IL COMPORTAMENTO SCONCERTANTE CHE EBBE IN QUEL PROCESSO''.

''PIU' CHE PUBBLICO ACCUSATORE -AFFERMA BASSOLINO- BARBARANO SEMBRO' ESSERE IL PUBBLICO DIFENSORE DI POLITICI E FUNZIONARI DELLO STATO CHIAMATI GIUSTAMENTE IN CAUSA DAL GIUDICE ALEMI''. DOPO LE DEPOSIZIONI DEL PENTITO GALASSO, SECONDO BASSOLINO ''E' ORMAI TEMPO DI RIAPRIRE UNA DELLE PIU' VERGOGNOSE VICENDE DELL'ITALIA CONTEMPORANEA E FARE PIENA LUCE SUL PATTO SCELLERATO CHE CI FU TRA IMPORTANTI ESPONENTI DELLA DC E LA CAMORRA''. BASSOLINO SEGNALA ANCHE ''L'OPPORTUNITA''' DI MANDARE IN ONDA ''SINTESI SIGNIFICATIVE'' DEL PROCESSO.

(RED/GS/ADNKRONOS)