GOVERNO: DOMANI LA LISTA DEI MINISTRI ?
GOVERNO: DOMANI LA LISTA DEI MINISTRI ?

ROMA, 27 APR. (ADNKRONOS) - SI ACCAVALLANO LE VOCI SULLA COMPOSIZIONE DEL PRIMO GOVERNO CIAMPI E SUI TEMPI DI PRESENTAZIONE DEL NUOVO ESECUTIVO. INNANZITUTTO I TEMPI: NEGLI AMBIENTI POLITICI E PARLAMENTARI LA SENSAZIONE E' CHE DOMANI IL PRESIDENTE INCARICATO POTRA' SALIRE AL QUIRINALE CON LA LISTA DEI MINISTRI, MA C'E' CHI INVECE E' CONVINTO CHE PRIMA DI VENERDI' NON SARA' POSSIBILE SAPERE CHI FARA' PARTE DEL NUOVO ESECUTIVO.

NESSUNA CERTEZZA NEPPURE PER I NOMI DEI MINISTRI E IL NUMERO DEI MINISTERI. DI CERTO, OGGI, C'E' STATO SOLO IL NO DI MARIO SEGNI, CUI CIAMPI, A QUANTO SEMBRA, AVREBBE VOLUTO AFFIDARE LA DELEGA ALLE RIFORME PROBABILMENTE COME VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO. LA CARICA DI SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DOVREBBE ANDARE AD ANTONIO MACCANICO, CON LA DELEGA PER LE RIFORME ISTITUZIONALI DATA ANCHE LA SUA COMPETENZA IN MATERIA. QUALI MINISTRI ? PER IL MOMENTO CI SI PUO' AFFIDARE SOLO ALLE VOCI: GIA' DA IERI PER GLI ESTERI SI PARLAVA DELL'EX PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GIULIANO AMATO E PER GLI INTERNI SI DAVA QUASI PER SCONTATA LA CONFERMA DI NICOLA MANCINO. IL LIBERALE RAFFAELE COSTA POTREBBE ESSERE CONFERMATO ALLA SANITA' E GIOVANNI CONSO ALLA GIUSTIZIA, ANCHE SE IN QUESTE ORE E' CIRCOLATO IL NOME DEL REPUBBLICANO GIUSEPPE AYALA.

AI LAVORI PUBBLICI POTREBBE ESSERE CONFERMATO MERLONI, MENTRE PER IL DICASTERO DEL LAVORO SEMBRANO ESSERE SALITE NELLE ULTIME ORE LE QUOTAZIONI DI OTTAVIANO DEL TURCO, ANCHE SE SI E' FATTO PURE IL NOME DEL PRESIDENTE DEL PSI, GINO GIUGNI. ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE POTREBBE RESTARE IL PRESIDENTE DEL CN DC, ROSA RUSSO JERVOLINO, MENTRE IL MINISTRO DEI BENI CULTURALI DEL GOVERNO AMATO, ALBERTO RONCHEY HA DETTO DI NON ESSERE STATO ANCORA CONTATTATO DA CIAMPI. AL BILANCIO DOVREBBE TROVARE CONFERMA IL NOME DI BENIAMINO ANDREATTA. MA ANCHE IN QUESTO CASO AL MINISTRO USCENTE E' STATO AFFIANCATO UN ALTRO NOME, QUELLO DI ANDREA MONORCHIO, RAGIONIERE GENERALE DELLO STATO.

PROBABILMENTE VALDO SPINI, SEMPRE SECONDO LE VOCI CIRCOLATE IN QUESTE ORE, POTRA' PROSEGUIRE IL SUO LAVORO ALLA GUIDA DEL DICASTERO DELL'AMBIENTE. INCERTA SEMBREREBBE LA SORTE DEL MINISTRO DEL TESORO PIERO BARUCCI, MENTRE PER IL MINISTERO DELLE FINANZE SONO CIRCOLATI I NOMI DI CAVAZZUTI E VISCO, DEL PDS, E DELL'ECONOMISTA LUIGI SPAVENTA. UN ALTRO NOME DI AREA PDS CHE E' STATO FATTO E' QUELLO DI LUIGI BERLINGUER, STORICO DEL DIRITTO E RETTORE DELL'UNIVERSITA' DI SIENA: PER LUI POTREBBERO APRIRSI LE PORTE DEL MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA. SICURA LA RICONFEREMA DI PAOLO BARATTA O COME MINISTRO DELLE PRIVATIZZAZIONI O COME MINISTRO DELL'INDUSTRIA.

(POL/GS/ADNKRONOS)