GOVERNO: IL PDS NON HA DETTO SI'
GOVERNO: IL PDS NON HA DETTO SI'

Roma, 27 pr. (Adnkronos)- Sulla partecipazione del pds al governo il partito non ha ancora deciso. Davide visani, coordinatore della segreteria di Achille occhetto, risponde al coordinatore dell'area dei comunisti democratici, giancarlo Aresta, che in una dichiarazione aveva sconsigliato i vertici del partito a far parte dell'esecutivo a cui sta lavorando Carlo Azeglio Ciampi. ''la dichiarazione resa da Giancarlo Aresta, in qualita' di coordinatore dell'area dei comunisti democratici, contiene una grave scorrettezza che nuoce al pds e viola regole fondamentalI della vita democratica di un'organizzazione collettiva. Noi abbiamo deciso di esprimere un giudizio sul governo Ciampi quando conosceremo il programma la composizione del governo e le sue finalita' politiche. Cio' in coerenza con la condotta che abbiamo avuto durante la crisi e con le proposte che abbiamo avanzato. Tale rimane il nosto comportamento ed e' singolaRE che si possa anticipare un voto quale che sia, prima di una decisione degli organi dirigenti e dei gruppi parlamentari''.

(red/BB/ADNKRONOS)