GOVERNO: NAPOLITANO SU DURATA ESECUTIVO
GOVERNO: NAPOLITANO SU DURATA ESECUTIVO

ROMA, 27 APR. (ADNKRONOS) - IL PRESIDENTE DELLA CAMERA, GIORGIO NAPOLITANO, NON IPOTIZZA ALCUN TERMINE PER LA DURATA DEL NUOVO GOVERNO. ''COME PRESIDENTE DELLA CAMERA - HA DETTO NAPOLITANO CONVERSANDO CON I GIORNALISTI - HO SOLTANTO LA PRECISA OPINIONE CHE SI DEBBA CONTINUARE NELL'ATTIVITA' PARLAMENTARE FINO A QUANDO ESISTERANNO LE CONDIZIONI MINIME PER LA PROSECUZIONE DEL NOSTRO LAVORO. DA PARTE MIA - HA AGGIUNTO - NON PUO' ESSERE IPOTIZZATO NESSUN TERMINE''.

''SO SOLTANTO - HA DETTO ANCORA IL PRESIDENTE DELLA CAMERA - CHE ABBIAMO MOLTA CARNE AL FUOCO E RITENGO SI DEBBA PROCEDERE CON IL MASSIMO DI IMPEGNO AL CONFRONTO FRA LE DIVERSE POSIZIONI CHE OVVIAMENTE SI MANIFESTANO SU CIASCUNA DI QUESTE LEGGI, IN PARTICOLARE SULLE LEGGI PER LA MORALIZZAZIONE E LE LEGGI DI RIFORMA, ED IN MODO SPECIALISSIMO SULLA LEGGE ELETTORALE CHE RAPPRESENTA, ANCHE NELLE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO INCARICATO, UNA ASSOLUTA PRIORITA'''.

(FER/PE/ADNKRONOS)