GOVERNO: SCHEIDT (DEUTSCHE BANK) - CIAMPI APPREZZATO ALL'ESTERO
GOVERNO: SCHEIDT (DEUTSCHE BANK) - CIAMPI APPREZZATO ALL'ESTERO

MILANO, 27 APR. -(ADNKRONOS)- ''CIAMPI GODE DI GRANDE FIDUCIA IN TUTTO IL MONDO, E' UNA PERSONALITA' BEN CONOSCIUTA E SICURAMENTE APPREZZATA INTERNAZIONALMENTE; CREDO CHE LA SUA SCELTA SIA STATA POSITIVA, LA SCELTA DI UN UOMO NON PARTITICO MA AL DI SOPRA DELLE PARTI''. AD AFFERMARLO E' IL 'FIRST VICE PRESIDENT' DELLA DEUTSCHE BANK, HERBERT SCHEIDT, CHE RAPPRESENTA L'ISTITUTO IN ITALIA.

''CREDO E SPERO CHE CIAMPI RIUSCIRA' A FORMARE IL SUO GOVERNO, PERCHE' C'E' PER L'ITALIA LA NECESSITA' DI UNA POLITICA ECONOMICA STABILE ED UN GOVERNO GUIDATO DA CIAMPI SAREBBE UN SEGNALE IN QUESTO SENSO CHE TUTTI POSSONO CAPIRE'', HA DICHIARATO SCHEIDT ALLA ADNKRONOS A MARGINE DI UN CONVEGNO SUL MERCATO DEI BONDS INTERNAZIONALI IN CORSO OGGI A MILANO.

''I MERCATI INTERNAZIONALI HANNO GIA' DECRETATO LA LORO FIDUCIA A CIAMPI E, CERTO, SE IL SUO GOVERNO NON DOVESSE FORMARSI PARTE DI QUESTA FIDUCIA ALL'ITALIA VERREBBE RITIRATA'', PROSEGUE SCHEIDT, SECONDO IL QUALE ''IL GRANDE PROBLEMA DELL'ITALIA NON E' DI CARATTERE STRETTAMENTE ECONOMICO MA RIGUARDA PIU' GENERALMENTE LA FIDUCIA NEL PAESE, GRAZIE ANCHE A QUANTO GIA' E' STATO FATTO DAL GOVERNO AMATO, ALLE SUE AZIONI STRUTTURALI''.

(CAR/LR/ADNKRONOS)