GOVERNO: AL PRI PIACE CIO' CHE DISPIACE A PANNELLA E AI QUATTRO
GOVERNO: AL PRI PIACE CIO' CHE DISPIACE A PANNELLA E AI QUATTRO

Roma, 6 Mag. (Adnkronos) - Al Pri piace del progamma di governo di Ciampi la parte che riguarda la riforma elettorale. E, fa notare 'La Voce Repubblicana', che questo coincide con cio' che ''dispiace'' a Marco Pannella e al quadripartito.

''E' evidente -si legge- che la delusione dei quattro piu' Pannella origina esattamente da cio' che noi ed altre forze come Pds, Lega e Verdi, apprezziamo: l'impegno di promuovere una inziativa sulla riforma elettorale tale da portare AD una definizione prima dell'estate. E l'esplicita dichiarazione che tale compito identifica agli occhi del governo 'finalita' preminente e prioritaria del suo esistere'''.

Secondo l'organo di informazione del Pri, infatti, su questo punto ''le comunicazioni di Ciampi hanNo lasciato a bocca asciutta una parte non trascurabile dei quattro partiti che gli avevano gia' espresso adesione compiendo l'errore di riproporre la gabbia del quadripartito entro la quale tenere Ciampi prigioniero''. Per il Pri ''va riconosciuto a Ciampi il merito di aver trovato una formula significativa'' mentre ''tanto basta a quadripartito e Pannella per gridare alla lesa maesta' del parlamento''. Sarebbe questo solo l'anticipo di ''scene pirandelliane'' frutto del ''pesante equivoco che esplodera' tra chi dira' di volere la riforma prestissimo come Pannella, per far saltare in realta' ogni ipotesi di farla subito davvero''.

(Red/BB/Adnkronos)